Le nostre autrici: Sara Ferri

Progetto Scrittura presenta Sara Ferri.

Sara Ferri Progetto ScritturaSara Ferri nasce a Pesaro, città in cui vive, il 5 maggio 1982.
Dopo le scuole superiori ha intrapreso il percorso scientifico studiando Biologia, la sua vera passione. In seguito, ha dovuto abbandonare la strada della ricerca per una mansione più remunerativa. Con la scrittura, però, ha potuto rispolverare le sue conoscenze nelle materie di cui è appassionata: chimica, fisica e biologia.
Nel 2017, il suo primo romanzo Caldo Amaro si è classificato primo alla XII edizione del concorso IoScrivo.
Autrice di racconti, con il giallo breve Acque torbide ha vinto il Concorso Giallo Ovidio 2018.

” […] La passione per la lettura nasce da piccola, sono cresciuta tra i libri. E anche i gialli: soprattutto quelli di Agatha Christie. Ho iniziato a scrivere in un periodo in cui ero senza lavoro.  Dalla crisi lavorativa è nata la mia attività di scrittrice. Ho chiesto aiuto a un editor freelance, mi ha detto che il mio romanzo era molto carino. Così è nato ‘Caldo amaro’, il mio primo libro […]” Sara Ferri, intervista ad Altarimini.

Se volete sentire direttamente la voce di Sara Ferri, potete ascoltare questa sua intervista su RADIO INCONTRO PESARO. Qui, invece, su Non è una radio per vecchi, potete anche vederla mentre parla della scrittura, dei suoi libri e della sua protagonista.

Le opere di Sara Ferri

Sara Ferri Progetto Scrittura CAldo amaro

Caldo amaro (Alter Ego Edizioni) – 2016: Romanzo con la protagonista Noelia Basetti

[…] Con indiscussa competenza e maestria, Sara Ferri costruisce un romanzo incalzante, a metà strada tra un thriller e un giallo introspettivo, che scava nei meandri più torbidi di una città da molti considerata un’isola felice.

 

Una lettura molto scorrevole. Col suo ritmo incalzante e una trama densa, ricca di colpi scena, si legge tutto d’un fiato. Per essere un primo romanzo edito devo dire che è veramente ben scritto. Difficile non entrare in empatia con la protagonista! Anche gli altri personaggi sono ben delineati e l’ambientazione è molto bella, da fa venir voglia di visitare la città di Pesaro. Consigliato.” Alessandra

“[…] Azzeccato lo spazio, ma anche il tempo, sia nell’accezione stagionale del termine (e quindi, come si è detto, una torrida estate che sembra fatta apposta per surriscaldare gli animi, intorbidare i pensieri e rendere attuabile ogni perversione), che in una più ampia: Caldo amaro è un romanzo al passo con i tempi, contemporaneo in tutto e per tutto […]” Continua a leggere su Serenastaiserena

“[…] Caldo amaro è il romanzo di esordio di Sara Ferri, ed è un grande esordio. […]” Continua a leggere su Trillernord.

Sara Ferri Progetto SCrittura Dimentica la notteDimentica la notte (Alter Ego Edizioni) – 2018: Romanzo con la protagonista Noelia Basetti

[…] Un thriller dal meccanismo narrativo impeccabile e chirurgico, un romanzo dal ritmo spietato che regala un colpo di scena dietro l’altro, un’immersione graduale eppure inevitabile negli anfratti più oscuri della mente umana.

 

“Davvero un bel thriller. Sono rimasto piacevolmente colpito da un incipit forte e con la giusta dose di mistero. Ho conosciuto i tanti personaggi di questa storia, mi è sembrato di vivere le loro paure, le loro emozioni. Ho ammirato l’intreccio della trama, abilmente portata a termine grazie ai giusti colpi di scena che un thriller richiede. Dunque non posso che consigliare la lettura.” Salvo Lecce

[…] Un thriller mozzafiato con una tensione altissima. La voce narrante coinvolge Sabrina con lo stile incisivo ed evocativo, facendole apprezzare l’equilibrio e la schiettezza con cui l’autrice costruisce i personaggi e le indagini.  Tutto è così reale, come i viali e gli angoli descritti della sua Rimini, talmente tanto che la città prende un’altra forma. Ai suoi occhi non è più la cittadina del grande turismo e del divertimento, ma dell’orrore, di strade imbevute di sangue e scenari di atroci delitti. […] Continua a leggere su GEArtis.

“[…] Sara Ferri ha creato una trama a regola d’arte in cui ogni tassello trova il suo posto fino ad arrivare alla fine con un coup de théâtre che lascia a bocca aperta. […]” Continua a leggere su Thrillernord.

In molti attendono il terzo capitolo delle avventure di Noelia Basetti. Chissà che la nostra Sara Ferri non stia lavorando proprio per accontentarli!

 

 

Lascia un commento

Chiudi il menu